Cos'è la Leishmaniosi del cane?


La leishmaniosi del cane è una malattia infettiva causata dal protozoo leishmania. Questa infezione viene veicolata dai flebotomi o pappataci, le cui femmine pungono il cane e succhiano il sangue, trasmettendo l’agente infettivo nel suo organismo.

La leishmaniosi del cane può avere un periodo di incubazione che va da 1 mese fino ai 3 anni e le vittime di questa malattia hanno un’età compresa tra i 2 e i 6 anni. Tuttavia, non sono escluse altre fasce d’età.

Quali sono i sintomi più frequenti della leishmaniosi del cane?

• Mancanza di pelo a livello delle palpebre
• Forfora sul dorso
• Eccessivo allungamento delle unghie
• Ulcere, croste e nodulini a livello della cute, dei padiglioni auricolari, del muso e delle zampe.
• Dolori alle articolazioni zoppia
• Mucose pallide
• Perdita di sangue dal naso
• Ingrossamento dei linfonodi
• Infiammazione dell’occhio fino alla cecità
• Sete intensa e produzione eccessiva di urina

Generalmente, quindi, i sintomi più frequenti della leishmaniosi del cane si manifestano a livello cutaneo, articolare o coinvolgendo organi più importanti.

Leishmaniosi cane, ecco come viene diagnosticata

La diagnosi della leishmaniosi cane viene emessa dal veterinario dopo che l’animale è stato sottoposto a  opportuni esami di laboratorio.

Solo aver diagnosticato la leishmaniosi cane, il veterinario valuterà la terapia più efficace facendo riferimento allo al quadro clinico che avrà di fronte, consapevole che le possibilità di guarigione dall’infezione non sono sempre sicure.

Come prevenire la leishmaniosi canina?

Per prevenire la leishmaniosi canina è importante che vengano utilizzati repellenti idonei, come gocce da applicare sulla pelle dell’animale, collari o anche spray all’olio di Neem.

La prevenzione della leishmaniosi è fondamentale per la salute dei nostri amici a quattro zampe. Per questo motivo, è necessario tenere il proprio cane in casa e non lasciarlo all’aperto durante le ore notturne.

L’ambiente ideale per contrastare la leishmaniosi del cane è, ovviamente, una casa dotata di finestre con zanzariere a trama stretta.

Facciamo attenzione alla salute dei nostri cani, tutelandoli dalla leishmaniosi con alcuni semplici accorgimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *