Pet e bimbi, l'amore che dura per sempre


pet e bambini

Il rapporto pet e bimbi può essere unico e, con il tempo trasformarsi, in un amore eterno. Seppur appartenenti a due mondi opposti, bambini e animali sono accomunati dalla voglia di giocare, condividere momenti tristi e felici, uscire e stare in compagnia. Un bimbo ama la compagnia di un animale e questa cosa è reciproca.

Per questo, l’avvicinamento di questi due universi dovrebbe avvenire passo passo, possibilmente sin da quando il bambino è neonato; in questo modo il cane, o il gatto, avrà la possibilità di trarre benefici sul piano della salute e dello sviluppo psicologico-comportamentale. Chiaramente, per fare in modo che bambino e pet diventino ottimi amici, è necessario che la famiglia:

 

1) Verifichi che il pet sia in salute e non abbia disturbi di tipo comportamentale.

2) Organizzi accuratamente l’arrivo del neonato

3) Aiuti ad abituare cani e gatti alla cameretta del piccolo in arrivo

4) Faccia rispettare al bebè gli spazi dell’animale

 

Per tutti questi motivi, è importante che a cani e gatti vengano fatti fare i dovuti accertamenti e controlli e, una volta stabilito lo stato di salute, iniziare a farli entrare pian piano in contatto con l’ambiente del piccolo in arrivo; dalla cameretta, ai giocattoli, ai vestitini ecc. Chiaramente, a sua volta, anche il bambino dovrà essere abituato alla presenza dell’animale e, con il tempo, imparare a rispettare i suoi spazi, soprattutto quando mangia e dorme.

I genitori del bambino, quindi, lo aiuteranno a capire quando e come coccolare il pet, tenendo costantemente sotto controllo l’interazione tra i due. Qualora l’animale manifesti disturbi legati a un particolare disagio, è bene rivolgersi a un veterinario esperto in comportamento che, attraverso un percorso di riabilitazione, lo aiuterà integrarsi nella nuova famiglia!

L’amore tra pet e bimbi può durare per sempre: ricordate di seguire queste semplici accortezze e il vostro bimbo crescerà in armonia con l’amico a quattro zampe… e viceversa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *