Sei un Tecnico Veterinario? Accedi all'area dedicata a te!
Articoli Influenti Attualità News

Brasile. Padre João aiuta i cani a trovare una casa

Brasile. Padre João aiuta i cani a trovare una casa 7 Gennaio 2020Leave a comment
Li raccoglie dalla strada, li cura e li porta con sé a Messa perché i fedeli possano conoscerli e decidere di adottarli. Ecco la storia di Padre João.

Sono sempre tante le polemiche che riguardano Chiesa e sacerdoti che non accettano che gli animali siano creature di Dio e non gli permettono di entrare in chiesa e assistere all’omelia che, per esempio, riguarda il defunto proprietario. Storie così se ne sentono sempre più spesso purtroppo, l’ultima anche qualche giorno fa. Animali scacciati e incompresi nel loro dolore, nonostante diverse sentenze li dichiarino esseri senzienti. Ma accanto a queste vicende che a volte fanno accapponare la pelle e ci fanno chiedere dove sia finita la carità cristiana, ne esistono altre che ridonano la speranza.

I cani a messa per cercare una famiglia

Il protagonista della nostra storia si chiama João Paulo Araujo Gomes ed è il parroco di una chiesa che si trova in Brasile, a Sant’Ana Gravatà. Quest’uomo ama davvero tutte le creature di Dio, senza distinzione alcuna, nemmeno di specie. Padre João, infatti, aiuta i cani abbandonati, li raccoglie dalla strada, li cura e cerca per loro un’adozione. E lo fa proprio nella “casa di Dio” durante la Santa Messa. I cani da lui accolti partecipano all’appuntamento domenicale e stanno lì in bella vista sull’altare in modo che i fedeli possano vederli, conoscerli e magari decidere di adottarne uno. È in questo modo che Padre João cerca di sensibilizzare la sua comunità e se, trascorsa la domenica, i cani sono ancora lì, lui pubblica le loro foto sui social e cerca per loro una famiglia che possa accoglierli.

Pubblicità
Li raccoglie dalla strada, li cura e li porta con sé a Messa perché i fedeli possano conoscerli e decidere di adottarli. Ecco la storia di Padre João.

“Potranno sempre entrare, dormire, mangiare, bere acqua e trovare rifugio e protezione perché questa è la casa di Dio, e loro sono di Dio”, ha affermato in un post su Facebook.

Tanti i fedeli che apprezzano il gesto di Padre João e che lo sostengono nella sua impresa. La gente ama lui e i suoi cani e gli dimostra costantemente il suo appoggio.

Li raccoglie dalla strada, li cura e li porta con sé a Messa perché i fedeli possano conoscerli e decidere di adottarli. Ecco la storia di Padre João.

Fonte foto: facebook João Paulo Araujo Gomes

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *