fbpx
Sei un Tecnico Veterinario? Accedi all'area dedicata a te!
Comportamento - Cane

Anche i cani sognano, ma cosa?

Vi siete mai chiesti se i cani sognano e, soprattutto, cosa sognano? Scopri in questo articolo tutti i segreti del sonno dei nostri fedeli amici.

Anche i cani sognano, ma cosa? 8 Gennaio 2021Leave a comment
Maria Iniziato

Copywriter, ghostwriter e traduttrice freelance. Appassionata di arte, letteratura ed enogastronomia, scrivo anche di cibo su Dissapore e Info Food, di arredo e design su homify e di viaggi, musica, cinema, salute e benessere in giro per il web.

i cani sognano

Se avete osservato attentamente il vostro cane mentre dorme, avrete sicuramente notato che spesso muove le zampe o guaisce, apparentemente senza motivo. A questo punto la domanda che tutti ci siamo fatti è se sta sognando e, soprattutto cosa.

Cosa sognano i cani

Fino a pochi anni fa non sapevamo ancora con certezza se i cani sognano quando dormono e se i loro sogni sono simili a quelli degli umani. In seguito ad alcuni studi scientifici, che hanno visto l’utilizzo di strumenti per la diagnostica in grado di indagare a fondo il cervello, si è scoperto che anche i cani sognano e lo fanno in maniera molto simile all’uomo.

La loro intelligenza è in grado di riprodurre situazioni vissute durante il giorno, quindi spesso sognano proprio episodi o avvenimenti che riguardano la loro quotidianità. La particolarità è che nei sogni dei cani è quasi sempre presente il loro proprietario.

Una ricerca condotta da alcuni scienziati della Columbia University ha evidenziato proprio questo punto, e cioè che i cani sono così legati al proprio padrone da portarlo con sé anche nei sogni. L’attaccamento per il proprietario si trasferisce nel loro mondo onirico attraverso le immagini ma anche attraverso i suoni o gli odori.

Che dormiate o meno insieme al vostro cane, vi può capitare di vedere che durante il sonno muove le zampe, molto probabilmente sta solo sognando di correre o di giocare. E se invece emette dei suoni è plausibile che stia sognando di abbaiare o che nel sogno stia vivendo una situazione che gli crea disagio. Così come possono sognare, i cani – ahimé – possono anche fare degli incubi.

Va da sé che più saranno le esperienze felici del cane, maggiore sarà la possibilità che faccia sogni piacevoli.

Le diverse fasi del sonno dei cani

È comunque importante non svegliare il can che dorme, proprio come dice il vecchio proverbio. Potreste interrompere la sua fase REM e spaventarlo senza motivo, inoltre, potreste provocare una reazione aggressiva nell’animale.

Così come gli esseri umani, anche i cani attraversano diverse fasi durante il sonno. 

Per loro le fasi sono due: il sonno ad onde lente e il sonno paradosso o REM. La fase REM (Rapid Eyes Movement) è quella in cui gli occhi si muovono rapidamente e in cui l’animale sogna. Nei cuccioli, questa fase è molto più lunga rispetto agli adulti, ciò vuol dire che fanno sogni più lunghi. Questo perché il sogno per loro rappresenta anche una tappa della crescita, inoltre, c’è da dire che un cucciolo dorme più ore e, quindi, è normale che sogni anche di più. 

Non solo, dai vari studi è emerso che i cani di taglia più piccola fanno sogni più brevi ma molto più frequenti rispetto ai cani di taglia grande.

I cani raggiungono la fase REM circa 20 minuti dopo essersi addormentati e possiamo accorgercene perché il respiro diventa più regolare e gli occhi cominciano a muoversi sotto le palpebre chiuse. Segno che nella mente del nostro cane stanno scorrendo delle immagini come in un film!

Ma quanto dormono i cani?

Le ore di sonno dei cani sono condizionate dall’ambiente in cui vivono: se è tranquillo, come può essere una casa poco abitata, saranno portati a dormire molto più spesso.

Non solo, un cane anziano dorme molto di più rispetto a uno giovane, perché necessita di più tempo per riposare e recuperare le forze.

Anche il clima influisce sul sonno dei cani: se c’è il sole, l’animale è invogliato a uscire o a stare sveglio, mentre nelle giornate in cui c’è freddo o piove, preferirà dormire.

Foto di copertina @Przemek Iciak/Shutterstock

Maria Iniziato

Copywriter, ghostwriter e traduttrice freelance. Appassionata di arte, letteratura ed enogastronomia, scrivo anche di cibo su Dissapore e Info Food, di arredo e design su homify e di viaggi, musica, cinema, salute e benessere in giro per il web.

0 0 Voto
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Ti piace questo contenuto? Commentalo!x
()
x