fbpx
Sei un Tecnico Veterinario? Accedi all'area dedicata a te!
Comportamento - Cane

Perché il cane fa pipì in casa

Cosa fare se il tuo cane fa pipì in casa e quali sono le ragioni di questa fastidiosa abitudine.

Perché il cane fa pipì in casa 10 Agosto 2020Leave a comment
cane pipì in casa

Prima di punire il tuo cane perché fa pipì in casa, cerchiamo di capire quali potrebbero essere le ragioni e le cause di questo comportamento che provoca evidenti disagi e fastidi. Mettiamo subito in chiaro una cosa: se l’animale in questione è un cucciolo, non c’è assolutamente da preoccuparsi, anzi, è del tutto normale. Prima dei quattro mesi, i cani non hanno il controllo degli sfinteri e quindi mettiti l’anima in pace perché il tuo cucciolo sporcherà in giro senza darti nessun preavviso! È in questa fase, però, che occorre educarlo e insegnargli a fare i propri bisogni fuori casa.

Non è di cuccioli però che stiamo parlando, bensì di cani adulti che, da un momento all’altro, cominciano a fare pipì in casa e a non trattenersi più. I motivi possono essere diversi e legati sia a un malessere psicologico dell’animale che a un problema di tipo fisico

Cosa non fare

Se, tornando a casa, trovi delle chiazze di urina sul pavimento, la cosa più sbagliata da fare (sebbene sia quella più istintiva) è arrabbiarsi e urlare contro il povero fido. Alcuni provano a spiegare l’entità del malefatto trascinando il muso del cane sulla pipì ma non ottengono il risultato sperato. Facendo così, il cane capirà di aver fatto qualcosa di sbagliato ma non lo assocerà all’urina sul pavimento, anzi, avrà il terrore di una vostra reazione ogni volta che fa pipì.

Per cui, inutile sbraitare e aggredirlo, perché non è certamente questo il modo di risolvere il problema. Se il cane continua a fare pipì dentro casa, è importante analizzarne le cause e scoprire quale può essere il fattore scatenante di questo comportamento.

L’importanza della minzione nei cani

Come abbiamo ricordato più volte, i cani hanno un modo di comunicare completamente diverso dal nostro, che passa spesso dall’olfatto e… dagli sfinteri! Il cane lascia, infatti, dei segnali agli altri animali per trasmettere informazioni sulla sua età, il suo sesso o il suo stato di salute e lo fa tramite la pipì. Inoltre, lasciando la propria urina il cane marca anche il proprio territorio. Il fatto che, durante la passeggiata, si fermi di continuo ad annusare e lasciare le proprie tracce è un modo che ha per lasciare il segno del suo passaggio.

Ma questo va bene finché succede fuori casa. Il problema nasce quando il cane vuole marcare il territorio dentro casa, soprattutto se accade da un momento all’altro.

Le cause psicologiche

Quali possono essere, allora, le cause di questo improvviso comportamento dell’animale? 

Innanzitutto, è possibile che il cane urini in casa perché è stressato e si sente insicuro. Marcando il territorio, si costruisce un nido protetto in cui sentirsi al sicuro. Il fenomeno diventa ancora più evidente nel caso in cui ci sia stato l’ingresso di un nuovo cucciolo in casa, cane o gatto, per cui sente la necessità di mettere subito le cose in chiaro. 

Se, invece, il cane fa pipì in casa solo quando è da solo, probabilmente soffre di ansia da separazione e sporca il pavimento senza volerlo. Capita nei casi in cui ci sia un forte legame con uno o più umani e, nel momento in cui l’animale viene lasciato solo in casa, si sente abbandonato e non riesce a controllare le proprie emozioni. La pipì in casa potrebbe essere anche “volontaria” per trasmettere il proprio disagio al padrone. 

Al contrario, il cane potrebbe urinare in casa quando è felice di rivedere il proprio padrone e, per eccesso di gioia, non controlla gli sfinteri e sporca il pavimento. Un sintomo riscontrabile anche nei cani con iperattività fisiologica.

Un altro motivo per cui il cane lascia andare la pipì dentro casa è la paura, situazione che capita più di frequente in cani con un passato traumatico, che magari provengono da un canile. Un oggetto o una situazione può far emergere un ricordo spiacevole e spaventoso e così il cane è portato a fare la pipì ovunque si trova. Va da sé che avere un atteggiamento duro non fa che peggiorare lo stato d’animo dell’animale.

Le cause fisiche

Se il cane fa pipì in casa non è detto che la causa sia da ricercare esclusivamente in qualche disagio o disturbo comportamentale. Purtroppo, alla base di questo comportamento riprovevole potrebbe esserci un problema di salute anche serio.

Sono diverse le patologie che causano un’assenza di controllo sulla vescica e che, quindi, portano il cane a sporcare dentro casa.

Cistite, malattie renali, diabete, calcoli, infezioni alle vie urinarie e all’apparato genitale, allergie alimentari, parassiti sono solo alcune delle cause che possono far sì che il tuo cane non riesca a controllarsi.

Da non trascurare neanche l’età dell’animale poiché, così come accade per gli esseri umani, col sopraggiungere della vecchiaia si possono sviluppare problemi di incontinenza

A volte è semplicemente una questione di educazione: alcuni cani non sono abituati a trattenere la pipì e uscire un paio di volte al giorno e allora la fanno dappertutto, a qualsiasi ora. In questo caso basta solo aspettare che prendano una routine e aiutarlo portandolo fuori a orari fissi. 

Cosa fare

La prima cosa da fare per provare a risolvere il problema della pipì in casa è sicuramente quella di contattare un veterinario per scoprirne le origini. Nel caso in cui non si tratti di cause di tipo organico, per cui, naturalmente, ci sarà da seguire una cura specifica, è bene rivolgersi anche a un esperto di comportamento animale. Un professionista è in grado di comprendere le cause esatte e le ragioni di questa abitudine errata e, quindi, attraverso adeguate terapie comportamentali può risolvere il problema.

Nel frattempo, oltre a non rimproverare né castigare l’animale, può essere utile usare degli specifici prodotti repellenti che eliminano del tutto l’odore di urina da tessuti, pavimenti e pareti. Una soluzione che può essere efficace soprattutto nel caso in cui il cane faccia la pipì in casa per marcare il territorio. 

Foto di copertina @Pixel-Shot/Shutterstock

0 0 Voto
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Ti piace questo contenuto? Commentalo!x
()
x