fbpx
Sei un Tecnico Veterinario? Accedi all'area dedicata a te!
Articoli Influenti Salute Gatto Suggerimenti dai Lettori

Gatto e gengive arrossate: come intervenire?

Gatto e gengive arrossate: come intervenire? 10 Maggio 2019Leave a comment
Le cause di gengiviti e parodontiti nel gatto possono essere diverse. È importante escludere la presenza di malattie infettive e curare l'alimentazione.

Salve,
sono Elena e ho un gatto di nome Cheri, europeo a pelo lungo di 6 anni. Da qualche tempo ho notato che ha spesso le gengive arrossate e volevo qualche consiglio su cosa potrei fare a riguardo, come potrei alleviare o curare questo tipo di fastidio e se esiste un qualche tipo di regime alimentare indicato per questi casi.
Grazie in anticipo!

Gent.le Elena,
le gengiviti, stomatiti e parodontiti sono tra i problemi di più frequente riscontro nel gatto. Le cause possono essere locali (placca e tartaro) e sistemiche (es. patologie renali, FIV/FELV). I sintomi di queste patologie sono generalmente alitosi, ipersalivazione, difficoltà ad alimentarsi fino alla caduta dei denti. Le lesioni che si riscontrano sono generalmente l’arrossamento gengivale e la presenza di erosioni o ulcerazioni.
Spesso la causa è da ricercarsi in una intolleranza alimentare, pertanto utilizzare una dieta ipoallergenica è il primo passo da eseguire. Segue poi uno studio approfondito da parte del suo veterinario per escludere patologie più serie, quali: FIV, FelV, infezioni virali da Herpesvirus o Calicivirus, studio radiografico per controllare le radici dei denti ed eventualmente l’esame bioptico per escludere forme neoplastiche o di ipersensibilità, come il complesso del granuloma eosinofilico del gatto. Generalmente, l’estrazione completa di tutti i denti è quasi sempre l’unica opzione realmente risolutiva. Nell’attesa di una visita approfondita, può iniziare a utilizzare un alimento umido ipoallergenico e cambiare le ciotole in plastica (poco igieniche) a favore di quelle in metallo o ceramica.

Marianna Filareto, Medico Veterinario in Roma
Specializzata in Malattie infettive, profilassi e polizia veterinaria

È possibile fissare una visita con la dott.ssa Filareto chiamando lo 068182106.

Foto di copertina @mojahata/Shutterstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.